Museo Diego Aragona Pignatelli Cortes

telefono: 081.7612356; 081.669675; 848.800288
fax: 081.669675
sito web:www.polomusealenapoli.beniculturali.it/”www.polomusealenapoli.beniculturali.it
e-mail: [email protected]
ingresso (indicativo):euro 2 (tariffa intera) – euro 1 per residenti UE 19-24 anni; gratis under18 e over 65; 10% di riduzione con Artecard. (tariffa ridotta)

Il museo, situato all’interno della neoclassica Villa Pignatelli, conserva arredi di fine ‘800, porcellane realizzate dalle più importanti fabbriche italiane ed europee del ‘700 e ‘800, di cui il nucleo principale è quello costituito dalle manifatture di Maissen. Interessanti sono anche i pezzi della manifattura di Vienna. Le porcellane italiane del ‘700 sono rappresentate da oggetti di produzione della Real Fabbrica di Capodimonte. Inoltre dipinti di scuola napoletana del ‘700, vasi cinesi, e bozzetti di Vincenzo Gemito. Al museo è annessa una sezione (attualmente in restauro)dedicata alle carrozze d’epoca (XIX e XX secolo) collezionate dal marchese Mario d’Alessandro di Civitanova.come arrivarci
scendere a piazza San Pasquale

museo diego aragona pignatelli cortes  
riviera di chiaia n.200

orario:  8.30-14 chiuso il martedi

This entry was posted in arte, luoghi, Musei, palazzi storici. Bookmark the permalink.

Comments are closed.