Massimo Ranieri musica

Massimo Ranieri discografia

Massimo Ranieri nasce a Napoli  il 3 maggio del 1951  in via Palonetto 41. Giovanni, questo è il suo vero nome, è figlio di Giuseppina Amabile ed Umberto Calone ed è il quinto di otto figli, Titina, Aniello, Teresa, Nunzia, Pasquale, Fabrizio ed Annamaria.

Massimo Ranieri  inizialmente all’età di quindici anni  scelse di chiamarsi con il nome d’arte”Ranieri”, e solo nel 1968 verrà accompagnato anche dal nome Massimo. la sua prima apparizione è a  Scala Reale (che poi diventerà Canzonissima)e Massimo Ranieri canta ‘L’amore è una cosa meravigliosa, Massimo Ranieri vince il Cantagiro nel girone B nella sezione giovani promesse con “Pietà  per chi ti ama”.

Massimo Ranieri partecipa l’anno dopo a  Sanremo con il brano “Da bambino” , sarà un successo che lo riconfermera al Cantagiro con il brano “Preghiera per lei”.

L’anno dopo 1969 Massimo Ranieri si ripresenta a Sanremo con ‘Quando l’amore diventa poesia’ in questa esperienza farà coppia con Orietta Berti e quindi riconfermato il l Cantagiro anche per quest’anno, che vincerà con la canzone ‘Rose rosse’, mentre a Canzonissima  si presenta con la canzone  ‘Se bruciasse la città’, con la quale arriverà al secondo posto. Di li a poco uscirà il suo primo LP che si chiamerà  Massimo Ranieri.

Massimo Ranieri debutterà accanto a Lucia Bosè ed Ottavia Piccolo nel film “Metello” tratto dal romanzo di Vasco Pratolini , il brano”Io e te” di Ennio Morricone, tema del film sarà cantato prorpio dalla giovane promessa Massimo Ranieri.

Anche l’anno dopo (1970) richiestissimo dal pubblico parteciperà di nuovo a Canzonissima vincendo con il brano ‘Vent’anni’, ed è pubblicato anche  il suo secondo LP dal titolo Vent’anni.
Massimo Ranieri cavalcherà da quel momento in poi l’onda del successo e viene scritturato per “Incontro” con la regia di Pietro Schivazappa accanto a Florinda Bolkan; “Cerca di capirmi” per la regia di Mariano Laurenti con Beba Loncar; “Il faro in capo al mondo” per la regia di Kevin Billington,nel cast ci saranno a star a livello internazionale come  Kirk Douglas, Yul Brynner, Samantha Eggar.
Massimo Ranieri  viene premiato con il “David di Donatello” ed il  “Premio Internazionale della Critica” per il film da lui interpretato “Metello”.
Massimo Ranieri parteciperà al cast del   film per la tv “La Sciantosa” accanto alla famosissima  Anna Magnani.

Massimo Ranieri ormai presenza fissa di  Canzonissima  presenta nel 1971 ‘Via del Conservatorio’, dove vincerà il secondo posto. Mentre all’Eurofestival canterà il brano ‘L’amore è un attimo’ viene pubblicato  l’album Via del conservatorio.

Massimo Ranieri parteciperà a ” Imputazione di Omicidio” e a ” Bubu di Montparnasse”.

Nel 1972 dal Teatro Sistina di Roma , Massimo Ranieri viene registrato dal vivo con la collaborazione della  RAI,il disco ‘O surdato nammurato’ per la regia teatrale di Vittorio De Sica.Massimo Ranieri ancora a  Canzonissima in cui vince con ‘Erba di casa mia’ , viene pubblicato subito l’omonimo album. Nello stesso anno vince il Premio Radio Montecarlo della popolarità.

 Elenco musica Artisti napoletani

This entry was posted in attori, cinema, download musica, spettacoli and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Comments are closed.