La Pigna Secca


“Il mercato continuo della Pigna Secca ” ,è cosi che Matilde Serao descrive una delle particolarissime zone più movimentate di Napoli centro storico , ed ancora continua nella sua descrizione dell’epoca “Tutto il quartiere della Pigna Secca , dal largo della Carità , sino ai Ventaglieri , passando per Montesanto , é ostruito da un mercato continuo ,Vi sono botteghe , ma tutto si vende nella via ; i marciapiedi sono scomparsi , chi li ha mai visti? I maccheroni , gli erbaggi , i generi coloniali , la frutta , i salami ed i formaggi , tutto , tutto nella strada , al sole , alle nuvole , alla pioggia ; le casse , il banco , le bilancie , le vetrine , tutto , tutto nella via.”
Oggi nonostante le cose siano molto cambiate in questo singolare e famoso mercato dei Quartieri Spagnoli si respira ancora l’antico sapore del mercato di una volta , dove la contrattazione era ed è ancora un elemento imprescindibile. Passeggiare tra le festose bancarelle e la moltitudine di personaggi che caratterizzano queste affollatissime stradine dove la luce del sole non arriva che per poche ore al giorno ,e lasciarsi rapire dai colori dalle voci dei venditori ,mentre la folla di persone indaffarate ti trascina , è un esperienza molto suggestiva , è come ritornare veramente indietro nel tempo .

Vacanza Napoli
Bed and Breakfast Napoli
Napoli News
Hotels Napoli

This entry was posted in luoghi, napoli centro storico and tagged , , . Bookmark the permalink.

Comments are closed.