La liquefazione del sangue

Il sangue che si scioglie a Napoli è un discorso molto più complesso di quanto si crede .Infatti l’antica discussione sul sangue di san Gennaro ,ha oscurato molti altri fenomeni analoghi che da secoli secondo molteplici testimonianze ,avvengono in molte chiese di Napoli e anche , e questo in pochi sanno ,in molte cappelle gentilizie napoletane.Infatti oltre il miracolo del santo patrono ,possiamo citarne almeno altri otto importanti fenomeni di liquefazioni del sangue.Pe rcomiciare possiamo citare ,in piazza del Gesu ed esattamente nel famoso monastero delle clarisse ,meglio conosciuto come monastero di santa Chiara, la liquefazione del protomartire S. Stefano il 3 agosto e il 25 dicembre.La reliquia fu portata a napoli da S. Gaudioso , essa fu scoperta per caso dietro una cripta segreta di un altare ,per un periodo di tempo fu tenuta nel convento della sapienza a Costantinopoli ,e dopo la soppressione della chiesa fu trasferita al monastero insieme con le monache.Il miracolo non si ripete da qualche anno ,per il sollievo delle monache ,perche pare che allo scioglimento del sangue ,coincidi sempre la morte della madre superiora in carica.IL sangue di S. Alfonso dei Liguori ,noto anche perche fu l’autore della cantata “quanno nascette ninno” , il 2 agosto nella chiesa di S. Maria della Redenzione dei Cattivi.Nella chiesa di S.Gregorio Armeno ,sorta sull’antico tempio di Cerere e sull’annesso collegio delle sacerdotesse dell’antico culto , conosciuto dai vecchi napoletani come “S.Liguoro“, avviene la liquefazione del sangue di: S. Giovanni, di S.Lorenzo e di S.Patrizia ,quest’ultima nota anche per il misterioso liquido miracoloso che ancora stilla dalla sua tomba,da secoli , per Santa Patrizia ancora oggi avviene il miracolo del sangue ogni martedi mattina.Altri due fenomeni avvengono nella chiesa del Gesu Vecchio ,per S. Pantaleone, e S. Luigi Gonzaga il giorno del 21 giugno.

This entry was posted in leggende and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.

One Response to La liquefazione del sangue

  1. Pingback: Le Meraviglie del Tesoro di San Gennaro. Le pietre della Devozione