EMANUELE SPANO – A' Design Award – Gala Night

Quando leggiamo di Emanuele Spano, di quel che via via lo afferma come geniale artista dell’immagine afferrata e trasformata in fatto concreto, pensiamo alla Puglia, all’Italia, ai giovani italiani. Egli incarna sempre più la sua Regione, divenendone simbolo nel mondo. Naturalmente è anche potente segno italiano, quasi un biglietto da visita di una eneria giovane che ancora in pochi riconoscono come meritevoli di vetrine.
A’ Design Award – Gala Night

Sul Lago di Como la serata conclusiva dell’evento-design dell’anno

Tra i premiati anche il pugliese Spano

Si sono incontrati il 16 giugno scorso sul Lago di Como, nella fiabesca Villa Gallia, per ricevere il riconoscimento annuale A’ Design Award. Stiamo parlando dei migliori designer del momento, riconosciuti da una giuria prestigiosa, provenienti da ogni parte del mondo.

Compreso il Salento, terra natia di Emanuele Spano che si è aggiudicato il Silver A ‘Design Award : un prestigioso premio assegnato ai migliori professionisti del 2012 che hanno raggiunto un livello esemplare di eccellenza nel design.

I progetti sono stati giudicati da una giuria composta da 5 Accademici internazionali, 5 Professionisti e 5 giurati scelti dal pubblico.

Il criteri di valutazione sono “normalizzati” per eliminare eventuali pregiudizi e sono individuati su aspetti quali la funzionalità, l’ergonomia, la tecnologia, la presentazione, l’innovazione, l’usabilità, i dettagli ludici/ironici/divertenti.

“Vorrei dedicare il Silver A’ Design Award alla mia famiglia e alla mia terra – ha dichiarato Emanuele Spano – . E’ stata una serata magica, e per questo motivo vorrei ringraziare Alessandro Deserti e Zehra Cobanli per la splendida accoglienza. La cornice di Villa Gallia sul Lago di Como è semplicemente un luogo magico… Come ho più volte ribadito, sono onorato di ricevere questo premio tra migliaia di protagonisti, la cosa mi rende orgoglioso. L’emozione è mista alla sorpresa per i riconoscimenti che sta ottenendo il mio progetto I’M WHERE I LIVE, questo di A’ Design in particolare che arriva da parte di una giuria di esperti internazionali.”

Il premio ha lo scopo di evidenziare le qualifiche eccellenti dei migliori progetti, concept design e prodotti.

“Penso che l’unione tra tradizione e innovazione – continua Spano – sia fondamentale nel design ed è quello che emerge nel mio lavoro: oggetti estremamente contemporanei uniti ad un’architettura che parla di tempi lontani ma soprattutto della mia terra, la Puglia”.

This entry was posted in arte, autori, Eventi, luoghi, personaggi, Uncategorized. Bookmark the permalink.

Comments are closed.